sabato 8 marzo 2014

GELOSIA ALLA MARMELLATA DI LAMPONI PER UNLAMPONELCUORE.


Con questa iniziativa, i food blogger che aderiscono a "unlamponelcuore" intendono far conoscere il progetto "lamponi di pace" della Cooperativa Agricola Insieme (http://coop-insieme.com/),nata nel giugno del 2003 per favorire il ritorno a casa delle donne di Bratunac, dopo la deportazione successiva al massacro di Srebrenica, nel quale le truppe di Radko Mladic uccisero tutti i loro mariti e i loro figli maschi. Per aiutare e sostenere il rientro nelle loro terre devastate dalla guerra civile, dopo circa dieci anni di permanenza nei campi profughi, è nato questo progetto, mirato a riattivare un sistema di microeconomia basato sul recupero dell'antica coltura dei lamponi e sull'organizzazione delle famiglie in piccole cooperative, al fine di ricostruire la trama di un tessuto sociale fondato sull'aiuto reciproco, sul mutuo sostegno e sulla collaborazione di tutti. A distanza di oltre dieci anni dall'inaugurazione del progetto, il sogno di questa cooperativa è diventato una realtà viva e vitale, capace di vita autonoma e simbolo concreto della trasformazione della parola "ritorno" nella scelta del "restare".



Su gentile invito della mia amica e capacissima food blogger Milena, partecipo timidamente a questa lodevole iniziativa, io non sono una food blogger, ma una "pasticciona"...infatti la mia è una non ricetta, fatta semplicemente come tutte le ricette della mia cucina casalinga.

Gelosia alla marmellata di lamponi.
Una confezione di pasta sfoglia di ottima qualità.
Marmellata ai lamponi due cucchiai.
Ho fatto un rettangolo 12 per 18 cm. In una metà ho messo due cucchiai di marmellata 
di lamponi e ho piegato a libro. Ho inciso delle linee orizzontali con un coltello affilato. Poi con i rebbi di una forchetta ho inciso tutto il contorno, io sono stata imprecisa e mi si è un po' aperta...! Cuocere in forno statico a 180° per 20 minuti.
Si chiama gelosia perché ricorda una persiana, in ligure detta "gelosia".
E' la coccola per la mia colazione dell'8 marzo!
Buona Giornata Internazionale della Donna a tutte. 

I prodotti Lamponi di Pace si trovano presso la catena Coop Adriatica.
L'iniziativa è partita dalla blogger Anna Maria Pellegrino da questo post del suo Blog La cucina di [qb] 


9 commenti:

Monica Usignolo ha detto...

Bellissima iniziativa e buonissima ricetta da leccarsi i baffi =) un bacio
Monica

Anto Bacc ha detto...

Grazie Mariarita...e un augurio a tutte queste donne coraggiose!! <3

cristina panizzuti ha detto...

Molto carina e soprattutto buona questa gelosia, questa iniziativa è stata coinvolgente, la sorellanza è una forza!
Un bacio.
Cri

sississima ha detto...

bella la tua ricetta, devo dire che il titolo già mi attirava, poi ho visto il dolce e mi ha attirato ancora di più, ora ti seguo, un abbraccio SILVIA

Elisa Di Rienzo ha detto...

speriamo che il nostro contributo possa essere d'aiuto!
ciao
elisa

Ale ha detto...

che bontà queste sfogliatine! bello questa iniziativa, vero? con l'occasione ci si conosce! :)

ziapolly ha detto...

Non conoscevo questa iniziativa, che trovo lodevole e ti ringrazio per averla divulgata. Ottima questa ricetta, un dolce perfetto per vari momenti della giornata: dalla colazione, alla degna conclusione di un bel pasto, o una merenda. Grazie mille e alla prossima. Paola

Milena ha detto...

ecco..passo sempre con calma a leggere i blog delle amiche :)

questa tua proposta è davvero golosissima, come già ti avevo detto su fb!!! e mi piace un sacco (sono una grande amante della pasta sfoglia! ;) )

un bacione


ps. se ti va, sul mio blog, c'è una cosina scema per te :D

Uouo Uo ha detto...



thank you

سعودي اوتو