mercoledì 25 febbraio 2009

BENVENUTA BEATRICE!!!


Cosa hai sentito finora del mondo attraverso l’acqua e la pelle tesa della pancia di mamma? Cosa ti hanno detto le tue orecchie imperfette delle nostre paure?
Riusciremo a volerti bene senza pretendere, a guardarti senza riempire il tuo spazio di parole, inviti, divieti? Riusciremo ad accorgerci di te anche dai tuoi silenzi, a rispettare la tua crescita senza gravarla di sensi di colpa e di affanni? Riusciremo a stringerti senza che il nostro contatto sia richiesta spasmodica o ricatto d'affetto?
Vorrei che i tuoi Natali non fossero colmi di doni – segnali a volte sfacciati delle nostre assenze – ma di attenzioni. Vorrei che gli adulti che incontrerai fossero capaci di autorevolezza, fermi e coerenti: qualità dei più saggi. La coerenza, mi piacerebbe per te. E la consapevolezza che nel mondo in cui verrai esistono oltre alle regole relazioni e che le une non sono meno necessarie delle altre, ma facce di una stessa luna presente.
Mi piacerebbe che qualcuno ti insegnasse a inseguire le emozioni come gli aquiloni fanno con le brezze più impreviste e spudorate; tutte, anche quelle che sanno di dolore. Mi piacerebbe che ti dicessero che la vita comprende la morte. Perché il dolore non è solo vuota perdita ma affettività, acquisizione oltre che sottrazione.
Mi piacerebbe che qualcuno ti insegnasse a stare da sola, ti salverebbe la vita. Non dovrai rincorrere la mediocrità per riempire vuoti, né pietire uno sguardo o un’ora d’amore.
Impara a creare la vita dentro la tua vita e a riempirla di fantasia.
Adora la tua inquietudine finché avrai forze e sorrisi, cerca di usarla per contaminare gli altri, soprattutto i più pavidi e vulnerabili. Dona loro il tuo vento intrepido, ascolta il loro silenzio con curiosità, rispetta anche la loro paura eccessiva.
Mi piacerebbe che la persona che più ti amerà possa amare il tuo congedo come un marinaio che vede la sua vecchia barca allontanarsi e galleggiare sapiente lungo la linea dell’orizzonte. E tu allora porterai quell’amore sempre con te, nascosto nella tua tasca più intima.

Ecco casa vorrei per te...
Con tanto affetto dalla tua "zia virtuale" Mariarita

Congratulazioni alla tua mamma Laura, al tuo babbo, alle tue sorellone Valeria e Giorgia!!!

27 commenti:

Sabry ha detto...

mamma mia che bella lettera!! Beatrice inizia proprio bene!! Benvenuta!!

penelope ha detto...

Un adorabile benvenuto!

Eli ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Eli ha detto...

Ciao, sono entrata nel tuo blog per la prima volta ora, attratta dalla foto vista sul blog di Giuliana - Di Cuore. Penso che le tue parole siano il miglior augurio di vita che un bambino possa ricevere. E' fortunata Beatrice ad avere una "zia virtuale" che esprime il proprio amore in questo modo. Eli

Nefertari ha detto...

Che accoglienza!
Sei stata toccante e commovente, tutti vorremmo un benvenuto così.
Mariagrazia

Lara ha detto...

... e allora che dire??? Dopo le tue belle parole???
Benvenuta Beatrice!!!
Un bacio!!!!

Luz ha detto...

Vorrei mandare un sorriso e un bacio a questa bimba appena entrata nel nostro mondo. E' vero, non sempre ci riesce di pensare bene della vita e vorremmo che per i piccini che nascono tutto fosse perfetto e che nulla possa renderli infelici, ma forse è proprio l'imperfezione di cui siamo portatori a rendere poi la vita così improbabile e altrettanto bella. Offriamola a questa bimba come un bel frutto maturo da assaporare, anche se c'è una piccola ammaccatura nella polpa, forse sarà proprio quello il boccone più dolce.

Elena ha detto...

Benvenuta piaccola Beatrice!
Baci Elena

*Maristella* ha detto...

Bonjour bonjour Mariarita....ed auguroni a tutta la famiglia per Beatrice!!Sono contenta che sia andato tutto benone...anch'io sono appena diventata zia di Leonardo....che meraviglia!!!! Un abbraccio, *Maristella*.

Milli ha detto...

Ma sei una scrittrice mancata!!! Sono parole meravigliose mi sono venuti i brividi!!
Un bacio
Milli

Antonella ha detto...

TANTI TANTISSIMI AUGURI CARA BEATRICE E BENVENUTA FRA NOI!!!!!!!!

eliana ha detto...

Fortunata la piccola Beatrice, una mamma vulcanica e tante "zie virtuali" pronte ad accoglierla con affetto!!
Baci

Eliana

Mery ha detto...

Bellissimi questi Auguri, cui mi unisco anche io... "ogni bimbo ha il suo panierino",come diceva il mio nonno, sono pieni di cose belle!!!
Un abbraccio,
Mery

Simo ha detto...

Tesoro, mi hai commossa...ti voglio bene, un bacio!
E auguroni alla piccola Beatrice... un bacino a lei e poi alla mamma un abbraccione!

Vania e Paolo ha detto...

Una nuova vita...un emozione...amore all'ennesima potenza. Vania

milvi ha detto...

tanti auguri alla nuova arrivata e alla mamma!!!!
ciao
Milvi

neverenoughrubberstamps ha detto...

I can't read italian but I can see that the baby in the photo is just gorgeous!

Cheers From Canada,

Dorothy

carmen ha detto...

Benvenuta alla piccola Beatrice e grazie per l'emozione che le tue dolcissime parole ci hanno regalato! Davvero commoventi e profonde!
Un bacio
Carmen

Gunther ha detto...

è smepre un dono del cielo un bambino

Sachertorte ha detto...

In questo meraviglioso benvenuto alla piccola Beatrice emerge un "piccolo" particolare: che sei una grande mamma oltrechè una grande donna! Ti abbraccio, Nadia

Manuela ha detto...

allora ... la foto dell'hrader è a dir poco spaziale, mi ci identifico parecchio ...
il messaggio di benvenuto è davvero molto molto dolce ...
hai per caso una mail personale ... ho rivisitato degli schemini stitchery molto carini e mi farebbe piacere passartene qualcuno, se ti va.
Buona serata
Manuela

rosanna ha detto...

Cara Maria Rita,hai scritto una cosa talmente bella, ma bella davvero, che mi ha fatto commuovere...
Devi sapere che io subisco il fascino delle parole, quelle ben dette o ben scritte, ancora più dei lavori ben fatti...
Complimenti sinceri.
Non vedo l'ora di vedere quel musino bello della Beatrice sai?
Per la mail è incredibie, l'ho trovato un fatto vergognoso.
Fortunatamente Laura aveva ben altre cose cui pensare, e non quelle piccolezze....metteva al mondo una bimba, una mail, cento mail...nulla al confronto vero?
Bacione cara e buona fine serata.
Rosanna

Berty ha detto...

Che emozione!!! Mi hai davvero commossa conl a tua dolcissima sensibilità! Che bimba fortunata con una "zia virtuale" come te... Ce ne vorrebbero tante di zie reali con il tuo cuore!

Berty

PuntoCroce ha detto...

Complimenti Maria Rita, hai sempre parole stupende, un magnifico benvenuto....
ciao
Maria Rosa

Cetty ha detto...

Cara Maria Rita, sono entrata nel tuo blog, che adoro, con l'intento di augurarti buon compleanno, percio'mille di questi giorni, pieni di amicizia e crocette di tutto cio' che il tuo cuore desidera.Leggere questa stupenda lettera di benvenuta al mondo a questa nipotina della rete a crocette e' commovente.Tu per me sei una delle donne di cui parlo oggi nel mio post e che ringrazio con tutto il cuore. Leggilo per favore.
Ti abbraccio
Cetty

Anonimo ha detto...

grazie,mariarita per i pensieri stupendi dedicati a Beatrice, mi sono emozionata nel leggerli,come d'alrtonde si emozionerà sicuramente anche laura. Di virtuale c'è solo il computer, mentre l'affetto che avete dimostrato tutte voi è qualcosa di concreto e d è meraviglioso. Ringrazio anch'io visto che ora saro nonna giuly giuly a full time

Sa ha detto...

Una delle più belle lettere regalate a una nuova vita. Grazie. Di cuore.
Sa