venerdì 21 novembre 2008

Questa è la mia risposta a Barbara nel suo blog dopo l'accesa discussione!!!

Barbara, io ho fatto un post nel mio blog, dove esprimo tutte le mie libere opinioni. Internet ci dà questa grande possibilità, una grande democrazia virtuale, cosa impensabile negli anni passati.
Questo ti ha permesso di esprimere anche le tue opinioni che hanno aperto una discussione,
dove nessuno si deve sentire offeso, ma deve accettare tutte le conseguenze a cui va incontro, d’altronde tu hai fatto sei commenti e mi sembra che tutti ti abbiano invitata a informarti sui fatti.
Io non ho letto parole offensive, ma solo pareri e opinioni diverse dalle tue.
Al contrario nel tuo post di risposta e nei commenti che ne sono scaturiti, sono emerse parole offensive. Ci si può anche nascondere dietro i nostri hobby femminili, ma bisogna pur guardare in faccia la realtà ed io non mi sento affatto rappresentata dal nostro presidente del consiglio, non condividendo le scelte del suo governo, continuerò a dirlo ogni qual volta mi si presenterà l’occasione, finché con le sue leggi non mi cucirà la bocca o oscurerà i nostri blog!!!


P.S. alle prossime elezioni se si candiderà Roberto Benigni, sicuramente lo voterò...mi fa tanto ridere e poi parla sempre d'amore!!!
BENIGNI FOR PRESIDENT...YES WE CAN!!!

15 commenti:

barbara ha detto...

mi puoi dire dove sono stata offensiva?
Prima di tutto io non ho mai detto che mi fà ridere Berlusconi, hai sbagliato commento e persona.
Non è stata proprio la tarta a scrivere''per qualche commento che rasenta la stupidità più immensa''
Così se fai uno più uno il commento è stupido perchè scritto da una persona stupida.......
E tanto per continuare
''ti preoccupi che donne che vivono solo per un punto e una croce non siano d'accordo con te???
ma rispettati di più mia cara!!!
''
Vorrei sapere chi è questo personaggino che vive solo per il ricamo....mah forse giudichiamo quello che è la persona e non quello che pensa????

e per finire ''continuate nei vostri giochini e nelle vostre risate
qualcuno si rompe nel fratempo il culo anche per voi''

A me non sembrano commenti molto eleganti, per questo mi sono accanita, non perchè c'è qualcuno che la pensa in modo diverso da me ma perchè mi sentivo offesa con parole pungenti offensive e da gran maleeducata.
Se leggi il post sul mio blog non mi sembra di aver offeso nessuno, se poi si è scatenato l'inferno non è stata colpa mia, ognuno esprime quello che pensa, avrei potuto far da moderatore ma anche tu nel tuo blog in maniera demcratica hai lasciato che tutti si esprimessero con toni più o meno coloriti. Se qualcuno si è offeso non penso sia stato per le mie parole.
Mi dispiace avrei potuto far finta di niente, chiuderla li, ma perchè lasciare che l'arroganza della genta trovi libero spazio?

luijo ha detto...

w IL NOSTRO ROBERTO BENIGNI!!!!!!

Manila ha detto...

Mariarita, scusa se approfitto del tuo blog x esprimermi a mia volta e dire a Barbara che ho letto molto attentamente tutti i post incriminati. Però devo essere sincera, la Tarta si sarà espressa in maniera decisa ma non è stata offensiva, mentre qualcuno a lei ha dato della stronza e arrogante, senza nemmeno provare a capire di cosa stava parlando. Non voglio riaccendere la polemica, x carità, e sopratutto non in casa di Mariarita, però sono sicura che se domani rileggi tutto senza la rabbia che ora probabilmente hai addosso mi darai ragione. Le cose son degenerate dopo il commento di una tua amica, che ha alzato il tono senza motivo. E senza voler mettere il dito nella piaga....ma quando tu dici "non seguo la politica ma sono di estrema destra"....mmmmh....'nsomma...ne rimango parecchio basita, e chi è di animo più caldo non può non controbattere Barbara. L'estrema destra e l'estrema sinistra non sono cose positive, voglio sperare in una ingenuità del momento. Altrimenti c'è da fare un bel ripassino di storia. Mariarita ne ho approfittato anche troppo, tolgo il disturbo e ti mando un bacione.

SCHIAVI O LIBERI? ha detto...

Allora, il precedente commento era simpatico e fine a se stesso ma ora mi sento in dovere di dire qualcosa di concreto.
Mi piacerebbe innanzi tutto sapere chi si rompe il culo anche per noi, perchè in tal caso non mi sembra che il suo lavoro sti dando dei risultati. In quanto arroganza della gente,mi dispiace ma sentirmi fare la morale da chi vota una certa parte politica proprio non ci sto.Per carità, Prodi ha sbagliato, è stato un governo che ha tradito qualunque aspettativa di cambiamento, ma peggio di questo è impossile. E poi, si parla di Giustizia, sicurezza della pena con gente che si firma il Lodo Alfano? Ms perpiacere.
Andate a vedervi le riforme della giustizia anche in materia di falso in bilancio fatte negli anni dal 2001 al 2006...vediamo qual è il concetto di certezza della pena che hanno questi. l'unica certezza è che i poveri diventeranno sempre più poveri.

*Maristella* ha detto...

Bonjour Mariarita...sono di frettissima (questi figli, più sono grandi e più danno pensieri!!)...ma oggi, con calma....ti leggo assolutamente!! Un abbraccione grande, *Maristella*.

Silvia ha detto...

ciao Mariarita!
ho visto solo sta mattina queste discussioni, e voglio farti sapere che la penso come te (Benigni compreso :-))... io sto cercando di tenere fuori dal mio blog la vita di tutti i giorni, è una scelta che ho fatto quando l'ho aperto (forse perché non mi sento abbastanza brava nello scrivere quello che penso, e ho paura di cadere nella banalità), quindi non sapete che in questo periodo io e la mia famiglia stiamo vivendo la conseguenza di una legge del governo (la 133 e seguenti) che ci sta facendo passare il periodo forse più brutto della nostra vita... nel mio blog è linkato quello di Giorgio, mio marito, dove è spiegato tutto... per fortuna ho il mio piccolo nido creativo... la verità è che mi sento solo e abbandonata da queste istituzioni, da questa politica al potere, io e come me un sacco di persone che protestano, in modo ragionevole, e non solo non trovano ascolto ma vengono presi in giro, bollati di essere fannulloni e per niente ascoltati: questi non sono pregiudizi? li avete visti voi tutti quei giovani ricercatori, dottorandi, studenti universitari, tanti, troppi, che venerdì scorso sfliavano per le vie di Roma, pieni di voglia di lavorare, di rendere questo paese migliore ma, per ora, trovando solo porte chiuse davanti?? c'eravamo pure noi, io, mio marito, le mie bimbe...
scusami Mariarita se ho "usato" il tuo blog, davvero... forse dovrei scrivere qualcosa sul mio, di queste cose, ma non ci riesco...
un abbraccio forte a tutte, ben vengano anche questi dibattiti, perché siamo vive/i, perché ci permettono di conoscerci meglio, di confrontarci...
A proposito, ci vediamo il 14 dicembre???? lo spero di cuore! altrimenti vengo a trovarti io, uno di questi giorni!!
Silvia

countrygirl ha detto...

noto che dal precedente post sia nata una discussione accesa...il mio voleva essere assolutamente un commento leggero, ma conosco benissimo la situazione del nostro paese, delle mie tasche e delle conseguenze di alcune leggi, non mi piace la politica e mai mi interesserà...ma siamo un paese democratico e non mi sento affatto stupida, ignorante o quant'altro nel provare simpatia per una persona al di là del suo lavoro...non possiamo pensarla tutti allo stesso modo e tanto per essere banale il mondo è bello perchè è vario..

chiara ha detto...

ho visto ora quante discussioni..premesso che la penso come te, sai che io invece ho scelto di lasciare il mondo "reale" il più possibile fuori dal mio blog. Ma che tristezza vedere questa Italia dei siparietti e della superficialità..meglio sognare..anche se non è una soluzione. Hai ricevuto la mia mail con l'indirizzo? baciotto

Monica ha detto...

Mi unisco agli altri solo per dire la mia...in un paese democratico dovremmo avere tutti la possibilità di dire la nostra e di essere rispettati per questo,ognuno ragiona con la sua testa ma è anche giusto saper ascoltare gli altri e ragionare su quello che si sente anche se nn coincide con le proprie idee politiche ammettere la verità è una gran bella cosa...che il paese sia sull'orlo di un baratro lo sappiamo tutti ma quello che proprio nn ammetto,e qui nn ci sono questioni di destra o di sinistra,è che chi è stato eletto dal popolo nn faccia nulla per aiutarlo anche se questo vorrebbe dire collaborazione fra tutti e ripeto tutti i politici qualunque sia la loro bandiera...triste pensare che tra i lori screzi chi ci rimette di più siamo noi,che viviamo onestamente e che,per fortuna,speriamo in un futuro migliore sopratutto per i nostri figli...sarebbe ora che chi governa si rendesse conto di come siamo messi...un abbraccio a Mariarita con tutto il cuore...

*Maristella* ha detto...

Bonjour Mariarita...questo è un brutto momento...ma ho una brutta sensazione...che stiamo andando verso una nuova dittatura...ci sono molti campanelli d'allarme...piccole avvisaglie...ma per chi sa vedere oltre...sono inquietanti....Un abbraccio, *Maristella*.

pam ha detto...

Buon sabato cara Mariarita, mi spiace un sacco che qualcuno si sia risentito per le opinioni espresse l'altro giorno, il bello e al contempo brutto di internet è che si possono esprimere pareri e opinioni, penso che nessuno volesse offendere l'intelligenza dell'altro, solo ha manifestato le proprie ragioni in maniera secca, senza giri di parole, ma sono convita perchè esasperati, come la magior parte dei cittadini, dalla situazione politico/economica di un Paese ormai alla deriva. Per dovere di cronaca caro "Schiavi o Liberi", la frase "qualcuno si rompe nel frattempo il c..o anche per voi", l'ha detto una persona che non è Barbara, e il senso penso sia proprio l'opposto di quello che hai scritto tu ^_*!
Ti chiedo scusa Mariarita per aver scritto un papiro! Ti auguro una serena domenica e la auguro a tutti gli amici e le amiche che passano di qua.
Un abbracico Pam

Sachertorte ha detto...

THANK YOU, MARIARITA...AND REMEMBER...WE CAN!!!!! BACIONI, NADIA

LaTrudy ha detto...

Mariarita sono con te! Yes we can!

Effeti ha detto...

Cara Mariarita,
in genere mi riesce difficile partecipare a certe discusssioni senza guardare in faccia l'interlocutore,in questo caso però voglio dirti che sono con te,Benigni compreso!Ciao,un abbbraccio.
Fulvia

le ricamine del giovedi ha detto...

accidenti però!! non credevo davvero che la politica accendesse ancora così gli animi... pensavo che succedesse solo in tv... ma allora forse c'è speranza per questo paese? bho! forse... speriamo! io comunque penso che un dialogo.. un confronto sia sempre una cosa buona... il tono dei commenti in genere non mi è sembrato offensivo... e voglio sperare che nessuno si offenda se altri esprimono il proprio parere... per fortuna ancora siamo una democrazia...
ciao
manuela