lunedì 28 gennaio 2008

Una mia vecchia passione...


Per una decina d'anni, dai 20 ai 30 più o meno, la mia passione era fare la maglia...ne ho fatte molte, invernali estive e anche un cappotto..., ne ho regalate parecchie per i compleanni delle amiche più care, insomma la sera dopocena e appena avevo un attimo sferruzzavo!!! Feci anche maglie per Benedetta da piccina...poi ci fu l'incontro con il filet...facevo l'uncinetto, ma i centri non mi piacciono e quando imparai a fare il filet , mollai la maglia e mi dedicai al filet che mi rilassa enormente, al contrario di quanto dicono gli esperti a me la maglia innervosisce...prima perchè ho furia di finirla, poi non sono mai contenta della confezione...insomma ora non so se ne farò ancora...mai dire mai!!! Vi faccio vedere una delle poche maglie che hanno resistito ai vari traslochi o raccolte caritas!!! Ne ho tre invernali più il cappotto...e alcune estive. Questa è in alpaca, comprai il filato sul catalogo Modafil, chi è vecchietta come me se lo ricorderà...

Ecco il particolare del punto, credetemi è una nuvola, una leggerezza e morbidezza incredibili.
Inoltre al contrario del mohair, dura anni perchè ora ne ha 26!!! Quelle di mohair duravano poco,
anche i filati più cari dopo un po' di lavaggi, ti tradivano...l'alpaca è un filato favoloso e questa maglia ne è la prova, vista l'età!!!



Buona settimana a tutte le crocettine e non........che sia felice!!!!!!!!!


19 commenti:

Elena ha detto...

Ciao, girando in rete sui blog delle amiche , ho scoperto il tuo, mi piace molto, ed i tuoi lavori sono bellissimi, complimenti, verrò spesso a sbirciarti!
Se vuoi passare a trovarmi, mi trovi qui:
http://micetta.wordpress.com/
Ciao Elena.

lara ha detto...

Ma certo che mi ricordo i cataloghi!!! E la maglia è stupenda!!!!

marypoppins ha detto...

dai Mrita riprendi subito il timone della maglia e naviga tra i meravigliosi colori e gomitoli che ci sono.....sei troppo brava per smettere.........baci mary

giovanna ha detto...

Ehilààààààà, ma ora che ci hai fatto vedere questo splendore devi subito rimetterti al lavoro!!
Anche io mi ricordo di quel filato...

bravissima, hai le mani di platino

bacionissimi giò

fiore_labs ha detto...

Cavoli ... questo maglione è stupendo, sembra proprio una nuvola... devi assolutamente rimetterti al lavoro!!
Baci
Fiore

apaolal ha detto...

modafil.. vero....:-))
la maglia e' ancora bellissima.. e il punto e' un classico degli anni 80. eseguito splendidamente da te.
baci

Silvia (morgana04) ha detto...

CHe bravaaaaaaaa!!!! Anche io avevo imparato a sferruzzare...dritto, rovescio, nido d'ape, trecce.......solo che facevo solo strisce di lana....nemmeno sciarpe...solo strisce cos, che poi manco chiudevo. :o)))
Adesso non ricordo nemmeno più come si tengono in mano i ferri

Sercy ha detto...

Il catalogo lo ricordo anch'io e mi pare che esista ancora.
La maglia è stupenda e mi vergogno ad ammettere che io facevo solo dritto e rovescio o, al massimo, a coste! Non sono mai riuscita a fare punti particolari come questa meraviglia. Mi piacerebbe vedere anche le altre maglie e specialmente il cappotto, mi raccomando. Anch'io, come te, ho iniziato con la maglia (che mi strainnervosiva), proseguendo per l'uncinetto (neanche a me piacciono i centrini tondi, infatti, se guardi i miei, sono tutti quadrati) ed approdando al punto croce. Il cucito è di parte! Bacioni, Serena.

tarta.ruga ha detto...

bello! anch'io ho cominciato tanti anni fa con la maglia .... maglioni per tutti ... ormai non mi sopportavano più ihihi
però assemblarli era la parte peggiore per me ... forse ho smesso proprio per quello
anzi proprio smesso no ... l'anno scorso ho fatto un paio di poncho per mia nipote
lavoro veloce e molto gradito
ogni tanto tornare alle origini rilassa
Ornella

silvia ha detto...

Vedo che per il lavoro a maglia la pensiamo allo stesso modo...
Comunque questa maglia è bellissima!!!

Stefy ha detto...

ciao mariarita...come stai??
Il corso di cucito che iniziero' giovedì e' di 4 lezioni:
-la prima e' per prendere dimestichezza con la macchina e le basi del cucito;
-nella seconda si realizza un sacchetto del pane
-nella terza le tovagliette americane-nella quarta ti aggiornero' perche' non mi ricordo...
percio' e' generale, ma il mio interesse e' per il cucito creativo naturalmente...non ho trovato corsi, ma credo che questo comunque mi aiutera' (non ho mai cucito niente fino ai primi esperimenti tilda..)
ti aggiornero' man mano
un abbraccio
stefy

le ricamine del giovedi ha detto...

Ma sei bravissima!!! io al massimo dritto e rovescio.. per una sciarpa... è un vero peccato che abbia mollato.. dai prima o poi riprendi a sferruzzare!
ciao
manuela

Viola ha detto...

Mamma che bella,sembra nuova davvero! Chissà come sta bene indossata. Ma hai proprio mollato definitivamente???? Nemmeno un po' di voglia di riesumare ferri e gomitoli???
Bacetti
Viola

latrudy ha detto...

E' veramente bello questo maglione!!

ilciliegio ha detto...

Caspita che ricordo i cataloghi Modafil e anche il filato d'alpaca..Condivido..una meraviglia di filato.Complimenti per il maglione postato..io ne avevo fatto uno in filato non di alpaca ma stesso punto..Bellissimo!!!

Ciuppy ha detto...

Gent. Mariarita,
potrebbe indicarmi per cortesia dove potrei acquistare i filati modafil, perchè non riesco a trovarli.
La ringrazio anticipatamente per l'aiuto
cordiali saluti
Sara.

Anonimo ha detto...

necessita di verificare:)

Anonimo ha detto...

Si, probabilmente lo e

Anonimo ha detto...

quello che stavo cercando, grazie